Partita difficoltosa per gli Starfish nonostante la meritata vittoria per 33-29.

Trasferta impegnativa causa lo spostamento a Nocera Umbra con circa 4 ore di viaggio a causa della non disponibilità del palazzetto dell’Asalb Bastia di Santa Maria degli Angeli in Assisi.

I ragazzi di Mr Gabrielli si sono presentati con notevoli assenze tra cui i giovani Bianchi, Di Benedetto e Esposito e .

Partita sin da subito difficoltosa causa la aggressività oltre la parte sportiva dei padroni di casa.

I ragazzi del Bastia si sono sentiti forti e sicuri di vincere grazie anche al comportamento del direttore di gara assolutamente assente e permessivo per la parte disciplinare e per la parte sportiva a favore del Bastia.

I ragazzi di Mr Gabrielli sono stati molto bravi a dimostrarsi più capaci a gestire la partita e le emozioni in campo.

Nonostante l’espulsione per Maiella la squadra ha dimostrato grande carattere ed ha dominato tutto il secondo tempo.

In campo sono scesi all’inizio Giovani, Botarelli, Guidoni, Frank, Alonso, Orioli e Maiella ed è stato per tutto il primo tempo il Follonica sopra di 1 gol anche se negli ultimi 3 minuti il Bastia ha avuto un parziale di 2-0 andando a chiudere in vantaggio di 1. (17-16)

Nella ripresa il gioco è cambiato e i ragazzi hanno iniziato a difendere maggiormente smontando facilmente il fraseggio del Bastia nelle loro fasi di attacco.

Il secondo tempo è stato molto altalenante nei risultati, gli Starfish sono arrivati ad un parziale di 22-26 e subito dopo sono stati rimontati e superati per 27-26 … ma negli ultimi 8 minuti è stato premuto l’accelleratore e con un parziale di 7-0 a 40 secondi dalla fine … ci siamo giudicati la partita !

Bravi a tutti i ragazzi perchè hanno dimostato molta forza agonistica contro una squadra che non giocava a Pallamano quando era in difesa !

Bravi e VAAAAAAAMOOOOOOOOOSSSSSSSSSSSSSSSS !!!!!

Tabellino:

Giovani, Orioli (4), Alonso (7), Boschi J., Maiella (4), Totti (2), Guidoni, (6), Carli Alessio, Carli Simone, Botarelli, Caruso, Frank (10).

IMG_9885

Download PDF