La prima giornata del girone di doppia andata al termine dei tempi regolamentari si è conclusa con il punteggio di 30 – 30, ma alla fine della roulette dei tiri di rigore è finita 34 – 33 conferendo 2 punti al Faenza e 1 alla Starfish. La squadra follonichese è stata sempre in leggero vantaggio nonostante sia partita un po’ incerta e dal 19esimo minuto ha iniziato la rimonta, concludendo il primo tempo con uno scarto di 4 reti. All’inizio del secondo tempo il Faenza è riuscito piano piano a riprendere il Follonica che ha saputo reagire bene e al 41esimo minuto era in vantaggio di 18 – 24. Fino al 59esimo la squadra locale è riuscita a rimontare e il giocatore Mauro Martellini della Starfish ha preso in mano la situazione riportando la sua squadra in vantaggio sul 28-30. Nell’arco di un minuto il Faenza è riuscito a fare due tiri di cui l’ultimo del giocatore Folli da un tiro di punizione sui 9 metri. Il gioco offensivo del Follonica è notevolmente migliorato con l’inserimento del nuovo arrivato Juan Sebastian Guzzo e dell’ala destra Julian Renaud.

Download PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.