La Pallamano, secondo sport maschile al mondo e primo tra gli sport femminili di squadra, si appresta a festeggiare 40 anni di attività nella città del golfo, con un ritrovo, previsto per domenica 5 Gennaio dalle ore 19 ai Bagni Oasi di Viale Italia, dove i dirigenti e gli atleti della Pallamano Starfish si ritroveranno per la fondazione della sezione di Pallamano  all’interno della Polisportiva Follonica. Correva l’anno 1973 quando il prof. Antonino Vella, insegnante di Ed. Fisica presso i Liceo Scientifico e  I.T.C., dopo aver giocato nella Nazionale UISP di Pallamano a Torino negli anni ‘69 ‘70 ‘71 organizzò ed iscrisse la prima squadra di pallamano follonichese al Campionato Nazionale di  Serie C.
Da allora sono stati tanti i passi da gigante, visto che la formazione del Golfo, in soli 4 anni, ottenne la promozione in Serie B e con altri 3 anni la Serie A annoverando tra le sue fila giocatori di livello internazionale, come i rumeni Cristian Gatu e Stefan Birtalan, i francesi Jean Francois e Jean Marc Baroni, oltre a giocatori provenienti da squadre romane e fiorentine. La scuola follonichese divenne un punto di riferimento per il centro Italia e per la Federazione Nazionale, che nel tempo gli affidò l’organizzazione delle Finali Nazionali Juniores ed Allievi, insieme ad uno stage per allenatori. Dalle sue fila sono usciti giocatori di livello nazionale, che hanno mantenuto alto il nome del sodalizio follonichese, e che oggi mettono a disposizione la propria esperienza come allenatori, affiancati da altri ex giocatori oggi dirigenti, accompagnatori e tecnici.
Negli anni molte attività economiche locali hanno creduto in questo dinamico e spumeggiante sport, alternandosi come sponsor a partire dalla gloriosa G76, Olivieri Trasporti, Caseificio Maremma, Essegi Ufficio, Duk Jeans, B. M. P, Tecnoscavi, C.I.S. e per terminare adesso con la Starfish, sempre sotto i colori della Polisportiva Follonica.
Grazie a questi aiuti la formazione si era arricchita del settore femminile, delle squadre Juniores ed Allievi, che in più occasioni hanno conquistato i titoli regionali e finali nazionali, regalando atleti titolari alle varie Nazionali.
Domenica sera sarà l’occasione per incontrare di nuovo i vecchi compagni di gioco e di tanti incontri/scontri memorabili con i cugini dell’Olimpic di Massa Marittima: nell’occasione sarà presentato un Dvd con le fotografie dal ‘73 ad oggi ed i poster con gli articoli della stampa locale e nazionale di tutto il periodo.

Download PDF