I follonichesi vincono il derby contro i massetani, un primo posto meritato

 Campionato Serie B

Massa Marittima, sabato 11 gennaio 2014

Olimpic Massa Marittima – Pallamano Follonica: 27-28

Formazione: Alonso, Boschi A., Boschi J., Botarelli, Carli A., Carli S., Caruso, Esposito, Frank, Giovani, Guidoni, Maiella, Orioli, Totti

 

 

Derby al cardiopalma quello di sabato scorso tra l’Olimpic Massa Marittima e la Pallamano Follonica: le due squadre sono scese in campo coscienti che quella gara avrebbe determinato l’andamento del campionato. Di fronte a moltissimi tifosi arrivati a sostenere la loro squadra del cuore, i due team hanno giocato una bella partita e alla fine i follonichesi sono riusciti a chiudere con un gol di vantaggio e a portare la vittoria a casa. I massetani avevano dalla loro i pronostici, perché più abituati rispetto ai cugini follonichesi a stare ai vertici della classifica; in più dalla loro anche il fatto di giocare in casa propria. Gli Starfish si sono presi subito un break in avvio di partita e dopo 13 minuti di gioco erano avanti 7 a 2, risultato mantenuto fino a tre minuti dalla fine del primo tempo quando l’Olimpic è riuscito ad arrivare ad un pareggio (10-10). Nonostante la rimonta subita però, la squadra di mister Massimiliano Gabrielli non ha perso la testa, andando al riposo sopra di un punto (13-14). Il secondo tempo ha visto i follonichesi ancora protagonisti con un 16-20, dopo i primi dieci minuti. Dal 15esimo minuto fino alla fine i massetani di mister Bargelli hanno risposto colpo su colpo agli affondi del Follonica, che è riuscito a mantenere un gol di vantaggio fino al 27 a 28 finale. Ottima prova per la difesa del Golfo e grande prestazione dell’argentino Alonso. Prossima sfida per i follonichesi quella contro la formazione di Poggibonsi. Grande soddisfazione per la dirigenza degli Starfish, che però non perde la concentrazione per il proseguo del campionato.

Download PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.