Festeggiamenti in grande stile per i 40 anni di attività sportiva

Grande successo per la festa, tenutasi nella serata di domenica 5 gennaio ai bagni Oasi di Pratoranieri, in occasione dei primi 40 anni per la Pallamano Follonica “Starfish”. Il convivio, organizzato dal prof. Antonino Vella con la collaborazione del direttore sportivo Massimiliano Bardini e la società sportiva, ha visto riunirsi vecchie e nuove glorie della squadra follonichese, nonché occasione di presentare un dvd celebrativo che raccoglie le foto migliori della quarantennale attività agonistica. Un’occasione densa di abbracci, come quello di Jean Francois Baroni, capocannoniere degli anni 80, che mancava Follonica da ben 32 anni: “è stato micidiale tornare, direi uno shock – commenta Baroni – ho riconosciuto subito il “nostro” palazzetto dello sport, ma con gli altri “ragazzi” sembrava davvero ieri che mi trattavano “da grande” perchè avevo qualche anno più di loro, anche se abbiamo perso almeno 2 generazioni di giocatori so che la squadra saprà essere grande, come lo è sempre stata”. Una storia, quella della “handball” Follonica partita nel 1973, grazie all’estro di Antonino Vella, nella pista del Parco dei Pini, proseguita poi nel palazzetto “Armeni” fino ad arrivare ad oggi con il Palagolfo “Raoul Micheli” e la pista di via Etruria, strutture all’aperto nonostante la specie “indoor” dello sport. Il fondatore Antonino Vella a tal proposito ricorda ancora quando costruirono, con le loro mani, il Palazzetto Armeni: “andavamo la sera, insieme ai ragazzi dell’Hockey, a mettere su blocco dopo blocco, murando e facendo salti mortali per metter su quello che era il “nostro”Palazzetto – racconta commosso Vella – per avere finalmente un tetto sopra la testa e allenarci al riparo”. Una storia d’altri tempi, che ricorda l’attaccamento di tanti atleti alla disciplina della Pallamano e che li ha portati, 40 anni dopo, ad essere sempre insieme e festeggiarsi con risate, abbracci e un ricco buffet. A conclusione della serata una simpatica asta, tesa all’autofinanziamento, dove sono stati messi in palio i poster esposti in sala, con tutti gli articoli di giornale dedicati alla squadra follonichese. La Pallamano “Starfish” Follonica adesso guarda nuovi traguardi, come il ricambio generazionale grazie ai corsi propedeutici per i ragazzi e l’agognata serie A ma non manca di pensare ad un futuro dove potrà avere un suo vero spazio di allenamento e gioco, per portare nuovamente la città del golfo ad un risalto nazionale.

Articolo di Daniele del Casino tramite http://www.grossetooggi.net/notizie/sport/4518/grande-festa-per-la-pallamano-follonica

Download PDF

4 risposte a “Grande festa per la Pallamano Follonica”

  1. Antonino Vella ha detto:

    Gli organizzatoriu sono stati Massimiliano Bardini, Giovanni Berti e Eugenio Bromo con la collaborazione dei dirigenti ed atleti della squadra Starfish. Io ho solo avuto il piacere di collaborare con i ricordi fotografici ed i ritagli dei giornali dell’epoca….. Comunque è stato bellissimo!!!!!

Rispondi a Antonino Vella Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.