Follonica Starfish travolge l’Olimpic che si inchina alla supremazia del team di Gabrielli

Arcobaleno Follonica Starfish-Olimpic Massa Marittima 36-28

Era dalla finale di Coppa dei Campioni di Hockey che l’Arena Handball del Palagolfo non richiamava un tal numero di spettatori, oltre ottocento persone ad applaudire uno spettacolo di tecnica, grinta e sportività.

Primo tempo altalenante combattuto azione su azione, a viso aperto fino al 23′, quando sul 9 a 9 prendono campo i padroni di casa e mettono in atto numerose e spettacolari trame di gioco.

Finisce il primo tempo 17 a 12 per il Follonica.

Nel secondo tempo prova a reagire la squadra metellifera ma il team del Golfo amministra il vantaggio senza mai chiudersi, Alonso dirige magistralmente l’orchestra, Frank fa la sua miglior partita, Maiella come sempre lotta come un leone, l’esperto Orioli è determinante in più occasioni, ma la differenza la fanno i giovani Guidoni ed Esposito che non si fanno intimidire in difesa, anzi annichiliscono i diretti avversari e con Caruso mettono a segno un gol per uno.

Grazie a Davide Giovani che decide a metà del primo tempo di chiudere la porta e non permettere più all’Olimpic di recuperare.

Finisce 36 a 28, otto gol di scarto che smontano ogni dubbio sulla forza di questa squadra nata da poco ma già grande.

Nell’atmosfera di festa la mascotte Antony ha intrattenuto i piccoli sostenitori, giocando con loro.

Il prossimo incontro sarà in casa  del New Montecarlo il 06 aprile alle ore 16:00

#vaaamooosss

Follonica: Giovani, Carli, Orioli (4), Guarguaglini, Alonso (10), Maiella (7), Totti , Guidoni (1), Monciatti ,Botarelli ,Caruso(1), Nicolas Frank (12), Boschi. Allenatore Gabrielli

Olimpic: Bargelli, Beneventi, Botti, Brogi, Ghini, Giusti, Claus, Muolo, Ruberto, Toninelli, Ovi, Radi, Cavaglioni, Rahmani. Allenatore Bargelli S.

Download PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.