Ha lasciato l’amaro in bocca la partita disputata domenica scorsa, che ha visto affrontarsi la Arcobaleno Follonica Starfish con l’Handball Faenza nella prima giornata di ritorno del campionato di Serie A2. Il primo tempo, che si é chiuso con un parziale di 10-15, è stato combattuto ed emozionante, ma nella ripresa la squadra di casa ha giocato con “il freno a mano tirato” chiudendo la partita con un risultato di 25-34. Non sono bastati i 9 gol messi a segno da Esteban Alonso e l’ottima prestazione di Andrea Caruso con i suoi 6 gol a far vincere la Pallamano Follonica Starfish. Il prossimo appuntamento è domenica 7 Dicembre a Tavarnelle alle ore 18 contro il Chiantibanca Tavarnelle, con la speranza che sia, finalmente, la partita del riscatto.

Download PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.