Quando la solidarietà chiama e il consenso risponde: Raccolti 2000,00 €. all’Handball Arena del Palagolfo di Follonica per la Duchenne.

I giocatori di Follonica, Massa e Grosseto guidati dai Mister Gabrielli, Bargelli e Bromo hanno messo in campo due squadre miste, “insieme anche per Alessio”, sono scesi in campo bianchi e grigi e lo spettacolo è iniziato.

Sul Parquet c’erano Giovani, Carli, Brogi, Totti, Orioli, Frank, Guidoni, Maiella, Monciatti, Barbadori, Bianchi, Esposito, Ciacci e Caruso in maglietta bianca e pantaloncini verdi e Boschi, Cavalli, Alonso, Coppi, Muoio, Radi, Ruberto, Bargelli, Ovi, Giusti, Fanelli, Boschi, Botarelli in maglietta grigia e pantaloncini blu.

Una partita giocata con il cuore, dove ha vinto lo sport, l’etica che muove gli animi di tutte le persone che si adoperano per lo stesso obiettivo.

I genitori di Alessio, prima e al termine della partita, hanno voluto raccontare il percorso che stanno facendo accompagnati dall’associazione “Parent Project Onlus”, che si adopera da 18 anni per assistere anche economicamente le famiglie in difficoltà.

E’ stata una bella festa, grazie anche alla Follonica Sport, all’Arcobaleno Impresa Edile, alla Croce Rossa, al nido Il Sole e la Luna ed a tutti coloro che con la loro partecipazione hanno permesso di accogliere un’iniziativa che sarà seguita nel tempo. 

Grazie

Download PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.