Ripartono i corsi gratuiti promossi dalla società del Golfo per diffondere lo sport tra i piccoli

Tutti al Palagolfo: il sabato mattina partecipare agli allenamenti di pallamano è completamente gratuito, bastano solo un paio di scarpe da ginnastica e poi la voglia di giocare insieme ad altri bambini. Aprire le porte della palestra di via Sanzio (zona Capannino) anche a chi in questi momenti di grandi difficoltà economiche non può permettersi di pagare l’iscrizione ad un corso sportivo, far conoscere una disciplina sportiva ai piccoli e nello stesso tempo farli divertire per due ore: questo è il progetto ideato dalla società del Golfo. Un piano senza dubbio importante ma anche complicato da mettere in pratica, eppure l’anno scorso la Pallamano Follonica ha dimostrato di riuscire nel suo intento con professionalità e serietà. E quest’anno si riparte: allenatori qualificati molto bravi a coinvolgere i bambini a disposizione per due ore ogni settimana. Possono partecipare alle lezioni del sabato mattina (dalle ore 10 alle 12 e 30) i bambini delle scuole elementari, basta andare al Palagolfo e entrare in campo. “Il progetto dei corsi gratuiti così come quello offerto alle famiglie di immigrati con bambini piccoli che possono partecipare gratuitamente ai nostri corsi – spiega il presidente della Pallamano Follonica, Stefano Niccolai – rappresentano per la società due punte di diamante: è vero che l’impegno di una dirigenza sportiva è puntare ad ottimi risultati nei campionati dove le proprie squadre sono iscritte, ma vero è che se non si diffonde nel tessuto sociale delle proprie comunità la cultura dello sport il resto conta poco. Noi siamo riusciti a farlo e abbiamo avuto degli ottimi riscontri dai bambini: vederli in campo il sabato mattina ci fa capire l’importanza del nostro impegno in questa direzione”.

 

 

 

 

 

 

Download PDF