Ferrara-Follonica 42-13 (p.t. 20 – 7)

Follonica: Carli Alessio, Gruosso Samuele, Caruso Andrea (3), Giannoni Mirko (1), Totti Simone (1), Bianchi Lorenzo (1), Reneaud Julian (4), Bralia Federico (1), Leonardelli Giuseppe (1), Gori Jackson, Bertoncini Pablo, Parri Pietro, Gasperini Filippo (1).   Allenatore: Gabrielli Massimiliano.

Nella seconda partita di campionato il Follonica ha affrontato una tra le gare più difficili in programma, il Ferrara ha già vinto la prima in casa del Prato. I ragazzi di Gabrielli restano in partita fino al 25′ del primo tempo sul parziale di 11 a 7. Dopo, la formazione più esperta e meglio attrezzata, sia sotto la forma fisica che tecnica, prende inesorabilmente il largo, grazie anche ad alcune incertezze che mister Gabrielli dovrà curare, concludendo il primo tempo con 13 lunghezze di vantaggio. Il secondo tempo è il copione degli ultimi dieci minuti della prima frazione, dove molti errori in fase di attacco permettono allo United di colpire in contropiede, incrementando notevolmente il vantaggio. Le note positive vengono dai portieri Carli e il giovanissimo Gruosso, solo 15 anni il secondo, che in più di una occasione fanno mostra di ottime parate di buona tecnica. Non da meno gli altri U16 inseriti, Gasperini riesce ad infilare anche una palla in rete. Nella Formazione follonichese il morale è comunque alto, hanno tutti la piena consapevolezza dei propri mezzi e delle difficoltà da affrontare, grazie alle quali potranno migliorare nel corso del campionato. Sabato prossimo altra prova tosta in casa del Prato.

 

ferrara1

Download PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.