Il 6 luglio presso la Piscina Comunale di Follonica un bel pomeriggio all’insegna dello sport per gli atleti della Starfish Handball School.

img-20170707-wa0002

L’incontro fa parte del progetto “Vivere lo sport”, che ha come obiettivo quello di portare i ragazzi a conoscere anche altre realtà sportive, allenatori e atleti  che grazie allo sport hanno raggiunto obbiettivi importanti.

Crescita umana e culturale, coraggio, spirito di collaborazione, solidarietà, comunicazione…queste alcune delle parole chiave alla base del progetto e dell’incontro.

 

Due testimonial di eccezione per questo appuntamento:  Leonardo Binchi e Marco Paganuzzi.

img-20170707-wa0001

I due campioni di pallanuoto  hanno parlato delle loro esperienze evidenziando il fatto che lo sport è importante anche per rafforzare l’autostima.  Hanno spiegato che occorre coraggio,  che sarebbe più facile lasciarsi andare alle mille sollecitudini (anche negative) che si incontrano specialmente da adolescenti, ma che  il sacrificio ripaga sempre. Non solo perché lo sport dà l’opportunità di conoscere tante nuove persone ma anche perché è un percorso ‘sano’ di vita.

 

img-20170707-wa0003

La Pallamano Follonica, oltre ai due grandi sportivi che si sono resi disponibili per questa iniziativa, vuole esprimere un ringraziamento speciale a Roberto Merlini per aver permesso di utilizzare la piscina  e all’Amministrazione Comunale che mette sempre a disposizione dei giovani sportivi follonichesi spazi e risorse.

Qualche notizia sui due atleti:

  • – Marco Paganuzzi è allenatore della squadra Sporting Quinto Genova  di serie A da cui è partito agli esordi come giocatore delle giovanili fino ad arrivare in serie A2.
  • – Leonardo Binchi è allenatore del Firenze Pallanuoto. E’ stato membro della squadra nazionale italiana con la quale ha partecipato ai Giochi Olimpici negli anni 2000-2004 e 2008. Nel 2001 e 2005 ha partecipato ai campionati mondiali di Pallanuoto
Download PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.